AVVISO CESSIONE A TITOLO GRATUITO DI BENI MOBILI FUORI USO

LIVORNO 23 settembre 2019

AVVISO

CESSIONE A TITOLO GRATUITO DI BENI MOBILI FUORI USO

Si rende noto che sono disponibili per la cessione a titolo gratuito, ai sensi dell’articolo 14, comma 2, del D.P.R. del 4 settembre 2002, n. 254, i beni mobili contenuti nei locali della sede dell’Autorità d’Ambito ATO Toscana Costa in via Cogorano n. 25 a Livorno, dichiarati obsoleti e non funzionali con Determina del Direttore Generale n° 17 del 23.09.2019 in seguito al rinnovo delle attrezzature ed alla necessità di sgombero del magazzino interno e degli scaffali.

Si veda l’elenco allegato in calce al presente avviso.

Tali beni sono disponibili per la cessione a titolo gratuito ai seguenti Enti, ai sensi e per gli effetti del D.P.R. 4 settembre 2002, n. 254:

 Croce Rossa italiana;
 Altri Enti Pubblici (scuole, enti locali, strutture sanitarie, forze dell'ordine);
 Organismi di volontariato di protezione civile inseriti negli appositi registri operanti in Italia e all'estero per scopi umanitari
 Altre Pubbliche amministrazioni
 Altri Enti No profit
 Altri Enti ed Organismi la cui attività assume le caratteristiche di pubblica utilità

La cessione gratuita ai soggetti sopra individuati avverrà sulla base della data di ricezione della richiesta avanzata all’Autorità d’Ambito.

I beni in cessione devono essere visionati, previo appuntamento, entro il giorno martedì 8 ottobre 2019 presso la sede di Via Cogorano n. 25 al Livorno (1° piano) contattando il Geom. Isaac Marconcini al numero 0586-214427 (mail: tecnico@atotoscanacosta.it).

Le manifestazioni di interesse dovranno essere trasmesse entro e non oltre il giorno 8 ottobre 2019 alle ore 12:00 al seguente indirizzo di posta elettronica: atotoscanacosta@postacert.toscana.it, oppure presentandosi presso la sede dell’Ente (previo appuntamento).

I beni saranno ceduti nello stato di fatto in cui si trovano, come verificato a seguito di sopralluogo, senza che il richiedente possa sollevare eccezioni o riserve di alcun genere.

Il ritiro dei beni ceduti dovrà avvenire in tempi brevi e comunque inderogabilmente entro il giorno venerdì 11 ottobre 2019 senza alcun onere per questo Ente. Le spese per la rimozione ed il trasporto dei beni sono a carico del richiedente.

Per eventuali informazioni e/o chiarimenti è possibile rivolgersi al geom. il Geom. Isaac Marconcini al numero 0586-214427 (mail: tecnico@atotoscanacosta.it) dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

Livorno, 23 settembre 2019

f.to Il Responsabile dell’Ufficio Affari Generali ed assistenza agli Organi Istituzionali
Dott. Roberto Nieri


ALLEGATO

MONITOR/Schermi
• 1 Monitor ACER AL 1713
• 1 Monitor Philips 150S
• 2 Monitor HP w19b
• 3 Monitor ACER AL 1716
• 1 Monitor Belinea
• 1 Monitor ASUS

COMPUTER Desktop (senza hard disk)
• 1 Desktop Primercy Econel 200
• 4 Desktop ASUS
• 1 Desktop LG
• 1 Desktop Fujitsu Esprimo

TASTIERE:
• 1 Tastiera Wi-Fi Microsoft
• 3 Tastiere Wi-Fi Logitech
• 3 Tastiere Fujitsu con cavo
• 1 Tastiera Benq con cavo
• 1 Tastiera KB-201 con cavo
• 1 Tastiera IBM con cavo

STAMPANTI:
• Sharp AR-235
• Epson Stylus R285
• Epson Aculaser C2600
• HP Desk jet 940C
• HP Desk jet 9800
• Samsung Digital Laser MFP
• Epson Perfection 3590
• Epson Stylus 1290
• Epson Stylus 1520

ATTREZZATURE VARIE:
• 2 condizionatori portatili con tubo di areazione
• 20 vecchi telefoni fissi
• 1 schermo tubo catodico IBM
• 1 schermo tubo catodico Fujitsu Siemens
• 1 piattaforma ASUS GX-D1241
• 3 rilegatrici piccole